A.R.E – All Round Experiences

Esperienze e Passione.

La storia di come è nata A.R.E.

A.R.E., “All Round Experiences”, nasce dalla passione di vivere tante esperienze, anche molto diverse tra loro, ma, con il comune denominatore di godersi il tempo libero consapevoli che è uno dei regali più preziosi che la vita ci possa concedere. Le esperienze che possiamo sperimentare nel corso della nostra vita, non sono altro che situazioni a cui guardare con curiosità, con sottile senso interrogatorio, con buona parsimonia di critica: perché ciò che non si capisce subito, non è detto che non lo si capisca dopo. La ricchezza di ciascuno di noi è effettivamente la somma di tante esperienze vissute: più sono intense e anche difficili, più sono il plasma della nostra soddisfazione personale. Vedere o fare cose nuove ci pone sempre degli interrogativi, ci mette in una forma iniziale di disagio che poi si tramuta in ricchezza di spunti propositivi e di salvaguardia del nostro intelletto. La capacità di trovare soluzioni a domande che ci si pongono davanti, nel percorso di vita, è effettivamente sostenuta dai tanti elementi di contenuto che possiamo realizzare nel vivere momenti diversi dai soliti. E’ lì che nasce la nostra più vera soddisfazione di sentirsi vivi.

A.R.E. è un progetto molto semplice, è l’archetipo del vivere intensamente senza doversi preoccupare di apprendere subito tutte quelle variabili che ogni esperienza, più o meno complessa richiede. Imparare da chi ha già sperimentato talune esperienze, non è privarsi del gusto di viverle intensamente, è solamente il metodo migliore per renderle subito alla nostra portata.   

“Il modo migliore per cercare di capire il mondo è vederlo dal maggior numero di angolazioni possibili.”